In offerta!

La valutazione cognitiva: WAIS-IV

95,00

La valutazione del funzionamento cognitivo generale negli adulti dai 16 ai 90 anni

8 ore di formazione teorico-pratica


▶ L’esperto a portata di click 

-
+

Specifiche

Categoria:

Descrizione

Corso professionalizzante

⚠ IMPORTANTE!! Per chi avesse problemi a seguire la diretta >> sarà possibile rivedere la registrazione integrale (che rimarrà vostra per sempre) dopo 2 giorni nella vostra area riservata sotto la voce I MIEI CORSI ⚠
PRESENTAZIONE 

La WAIS-IV (Wechsler Adult Intelligence Scale Fourth Edition) è stata sviluppata riflettendo sulle ultime conoscenze della letteratura nelle aree della teoria dell’intelligenza, dello sviluppo cognitivo nell’arco di vita, e della neuroscienza cognitiva. La WAIS-IV oltre a fornire una misura del funzionamento intellettivo generale, possiede, infatti, una struttura organizzata su quattro abilità-intellettive, superando la distinzione tra QI Verbale e QI di Performance

Negli ultimi due decenni, inoltre, si è sempre più perfezionata la ricerca psicometrica che ha consentito l’origine della più importante teoria attuale dell’intelligenza, la teoria CHC (Cattell-Horn-Carroll), che precisa come, sottostanti ad un fattore generale chiamato g, esistano dei fattori come l’intelligenza fluida, l’intelligenza cristallizzata, la capacità di elaborazione visiva, etc.

La scala WAIS-IV adegua, quindi, i suoi contenuti alle moderne indicazioni del modello CHC e fornisce 15 Punteggi ponderati relativi ad altrettanti subtest, 4 Indici derivati da accorpamenti di subtest basati sull’analisi fattoriale che sono l’Indice di Comprensione verbale, l’Indice di Ragionamento visuo-percettivo, l’Indice di Memoria di lavoro e l’Indice di Velocità di elaborazione e un QI totale risultante dall’unione degli Indici fattoriali.

La taratura italiana della scala attualmente disponibile copre le età comprese fra i 16 anni e 0 mesi e i 90 anni e 11 mesi.

🟧 Revisioni e caratteristiche significative della WAIS-IV:

  • Struttura semplificata del test e una maggiore enfasi sui punteggi che riflettono la prestazione del soggetto in domini più distinti del funzionamento cognitivo.
  • Struttura della WAIS-IV organizzata in quattro scale (Comprensione verbale, Ragionamento visuo-percettivo, Memoria di lavoro, Velocità di elaborazione) e una totale (QI totale)
  • Possibilità di sostituire test fondamentali con test supplementari, ove vi fosse necessità per calcolare la Scala totale.
  • Subtest di Comprensione verbale e di Ragionamento visuo-percettivo, quando possibile, sono somministrati in ordine alternato, inframezzati dai subtest di Memoria di lavoro e di Velocità di elaborazione.

PROGRAMMA

✅  Venerdì 30 settembre 2022 – orario > 09:00-13:00 

  • la valutazione delle abilità cognitive
  • dalla WAIS-R alla WAIS-IV
  • Presentazione delle teorie di riferimento: 
    • il modello CHC (Cattell-Horn-Carroll Theory of Cognitive Abilities)
    • il cluster Ragionamento fluido (GF)
    • Intelligenza cristallizzata (Gc)
    • Elaborazione visiva (Gv)
  • Descrizione della Scala WAIS-IV
    • Indici e Subtest
    • Punteggi Composti
  • Modalità di somministrazione
  • Modalità di scoring

✅  Sabato 1 ottobre 2022 – orario > 09:00-13:00 

  • Somministrazione della WAIS-IV
  • Analisi dei Risultati della Scala WAIS-IV
  • Interpretazione Clinica della WAIS-IV con presentazione di casi clinici
    • Soggetti Intellettivamente Dotati (Plusdotazione)
    • Soggetti con Disturbo Intellettivo
    • Soggetti con Disturbo Intellettivo Lieve
    • Soggetti con Disturbo Intellettivo Medio
    • Soggetti con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)
    • Soggetti con DSA – Verbale
    • Soggetti con DSA – Non Verbale
    • Malattia di Alzheimer
    • Disturbi dello Spettro Autistico
    • Schizofrenia
    • Disturbi da Deficit di Attenzione / Iperattività
    • Disturbi Depressivi
    • Disturbi d’Ansia

OBIETTIVO DEL CORSO

Il corso permetterà ai partecipanti di acquisire competenze su: 

  • la struttura psicodiagnostica generale della WAIS-IV
  • la composizione fattoriale della scala e sulla sua congruenza con la teoria CHC
  • le indicazioni della capacità cognitive sollecitate dai vari subtest
  • la modalità di somministrazione e di scoring della scala  
  • l’interpretazione clinica dei risultati.

DESTINATARI
  • area Sanità: Psicologi, psicoterapeuti, medici con specializzazione in psichiatria, neuropsichiatria infantile, psicologia clinica, neurologia, medicina di comunità, medicina fisica e riabilitazione, audiologia e foniatria.

RILEVAMENTO DELLE PRESENZE

Nelle giornate in diretta saranno prese le presenze in entrata e uscita


ATTESTATO

Per tutti i partecipanti al termine del corso e previa frequenza del 90% delle ore, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.


ACCREDITAMENTI PREVISTI
  • ECM: Il corso rilascia, per tutti i partecipanti, 8 crediti E.C.M. previa frequenza del 90% delle ore. 
➡ DOCENTE: Dott.ssa Rita Centra

Responsabile del Centro Laboratorio Apprendimento.
Psicologa clinica, svolge attività di valutazione psicodiagnostica, progettazione e supervisione di interventi psicoeducativi nell’ambito dei disturbi dello spettro autistico, dei disturbi specifici di apprendimento (DSA), sindrome da deficit di attenzione/iperattività (ADHD), disturbi del linguaggio e Bisogni educativi speciali (BES).
Ha collaborato con le riviste “Scuola dell’infanzia”, “La Vita Scolastica” e “Psicologia e Scuola” della casa editrice Giunti.

Docente in corsi di formazione ECM e MIUR per Giunti Psychometrics e Giunti Edu

  • Autrice di “DSA e scuola dell’Infanzia” (ed. Giunti Scuola, 2011)
  • Co-autrice di “Autismo: come e cosa fare con i bambini e ragazzi a Scuola” (ed. Giunti Scuola, 2013)
  • Autrice di “BES e DSA nella scuola dell’infanzia” (ed. Giunti Edu, 2018)
  • Autrice del Kit “La Riabilitazione delle Abilità percettivo-sensoriali” (ed. Giunti Edu, 2018)
  • Autrice di “Il Profilo di funzionamento, PEI e Progetto individuale secondo l’ICF” (ed. Laboratorio Apprendimento, 2018)
  • Autrice di “La Matematica NON fa paura“: Quaderno operativo per potenziare gli automatismi matematici (ed. Laboratorio Apprendimento, 2021)
  • Autrice di “I NUOVI modelli PEI” (ed. Laboratorio Apprendimento, 2021)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.